Marketing digitale: cos’è e quali vantaggi offre

web marketing cos'è

L’utilizzo “costante” di Internet tra gli adulti continua ad aumentare sempre di più.  E anche se lo diciamo spesso, il modo in cui le persone fanno acquisti e acquistano è davvero cambiato con esso, il che significa che il marketing offline non è efficace come una volta, bensì può essere visto come una risorsa integrativa.

Il marketing di oggi vuol dire connettersi con il tuo pubblico nel posto giusto e al momento giusto. Oggi, questo significa che devi incontrarli dove stanno già trascorrendo del tempo: su Internet.

Entra nel marketing digitale , in altre parole, qualsiasi forma di marketing esistente online.

Che cos’è il marketing digitale?

Il marketing digitale comprende una serie di strategie e strumenti che vengono adottati sul web. Le aziende sfruttano i canali digitali come motori di ricerca, social media, e-mail e altri siti Web per connettersi con i clienti attuali e potenziali.

Perché il marketing digitale è importante?

Il marketing digitale ti aiuta a raggiungere un pubblico più ampio di quanto potresti fare con i metodi tradizionali e a indirizzare i potenziali clienti che hanno maggiori probabilità di acquistare il tuo prodotto o servizio. Inoltre, è spesso più conveniente rispetto alla pubblicità tradizionale e ti consente di misurare il successo su base giornaliera e di orientarti come ritieni opportuno.

Vantaggi del marketing digitale

  • Puoi scegliere come target solo i potenziali clienti che hanno maggiori probabilità di acquistare il tuo prodotto o servizio.

Se metti un annuncio in TV, su una rivista o su un cartellone, hai un controllo limitato su chi vede l’annuncio. Certo, puoi misurare alcuni dati demografici, inclusi i lettori tipici della rivista o i dati demografici di un determinato quartiere, ma è ancora in gran parte un tiro nel buio.

Il marketing digitale, d’altra parte, ti consente di identificare e indirizzare un pubblico altamente specifico e inviare a quel pubblico messaggi di marketing personalizzati e ad alta conversione.

Ad esempio, potresti sfruttare le funzionalità di targeting dei social media per mostrare annunci sui social media a un determinato pubblico in base a variabili quali età, sesso, posizione, interessi, reti o comportamenti. In alternativa, potresti utilizzare strategie PPC o SEO per offrire annunci agli utenti che hanno mostrato interesse per il tuo prodotto o servizio o che hanno cercato parole chiave specifiche relative al tuo settore.

In definitiva, il marketing digitale ti consente di condurre le ricerche necessarie per identificare il tuo acquirente e di perfezionare la tua strategia di marketing nel tempo per assicurarti di raggiungere i potenziali clienti con maggiori probabilità di acquistare. Soprattutto, il marketing digitale ti aiuta a commercializzare sottogruppi all’interno del tuo pubblico di destinazione più ampio. Se vendi più prodotti o servizi a diversi acquirenti, questo è particolarmente utile.

  • È più conveniente rispetto ai metodi di marketing tradizionali.

Il marketing digitale ti consente di monitorare le campagne su base giornaliera e di ridurre la quantità di denaro che stai spendendo su un determinato canale se non sta dimostrando un ROI (ritorno di investimento) elevato. Lo stesso non si può dire per le forme tradizionali di pubblicità. Non importa come si comporta il tuo cartellone pubblicitario: costa comunque lo stesso, indipendentemente dal fatto che si converta o meno per te.

Inoltre, con il marketing digitale, hai il controllo completo su dove scegli di spendere i tuoi soldi. Puoi pagare per le campagne PPC (pay per click), oppure scegliere di spendere soldi in SEO e puntare alla ricerca organica, cercando di scalere le posizioni su Google. Una strategia di marketing digitale ti consente di ruotare continuamente, assicurandoti di non sprecare mai denaro su canali che non funzionano bene.

In generale, il marketing digitale è una soluzione più conveniente e ti offre opportunità uniche per assicurarti di ottenere il massimo dal tuo investimento.

Ad esempio, se lavori per una piccola impresa con un budget limitato , potresti provare a investire in social media, blog o SEO: tre strategie che possono darti un ROI elevato anche con una spesa minima.

  • Il marketing digitale ti consente di superare i giocatori più grandi nel tuo settore.

Se lavori per una piccola impresa, è probabile che tu possa competere con i principali marchi del tuo settore, molti dei quali hanno milioni di dollari da investire in spot televisivi o campagne nazionali. Fortunatamente, ci sono molte opportunità per superare i grandi attori attraverso iniziative strategiche di marketing digitale.

Ad esempio, potresti identificare alcune parole chiave a coda lunga che si riferiscono al tuo prodotto o servizio e creare contenuti di alta qualità per aiutarti a posizionarti sui motori di ricerca per quelle parole chiave. I motori di ricerca non si preoccupano di quale sia il marchio più grande: invece, i motori di ricerca daranno la priorità ai contenuti che risuonano meglio con il pubblico di destinazione.

Inoltre, i social media ti consentono di raggiungere un nuovo pubblico attraverso gli influencer o le sponsorizzate. Se si lavora per una società di piccole-medie dimensioni, questa potrebbe essere una buona strada da prendere in considerazione.

  • Il marketing digitale è misurabile.

Il marketing digitale può darti una visione completa, dall’inizio alla fine, di tutte le metriche che potrebbero essere importanti per la tua azienda, incluse impressioni, condivisioni, visualizzazioni, clic e tempo sulla pagina. Questo è uno dei maggiori vantaggi del marketing digitale. Sebbene la pubblicità tradizionale possa essere utile per determinati obiettivi, il suo limite maggiore è la misurabilità.

A differenza della maggior parte degli sforzi di marketing offline, il marketing digitale consente agli esperti di marketing di vedere risultati accurati in tempo reale. Se hai mai fatto pubblicità tramite un cartellone pubblicitario o un giornale, saprai quanto sia difficile stimare quante persone hanno prestato attenzione al tuo annuncio. Non esiste un modo sicuro per sapere se quell’annuncio è stato responsabile di eventuali vendite.

D’altra parte, con il marketing digitale, puoi misurare il ROI di praticamente qualsiasi aspetto dei tuoi sforzi di marketing.

marketing digitale cos'è Canali di marketing digitale principali 

  • Sito web e SEO

Un sito web è il fulcro di tutte le attività di marketing digitale. Da solo, è un canale molto potente, ma è importante che questo sia ottimizzato per la ricerca organica e quindi facilmente raggiungibile tramite termine di ricerca/parole chiave. Per fare ciò è importante tenere conto di tanti aspetti che fanno parte della SEO: dall’ottimizzazione per dispositivi mobili, alla velocita e a tanti altri aspetti che puoi approfondire meglio qui

  • Pubblicità pay-per-click (PPC)

La pubblicità PPC consente ai professionisti del marketing di raggiungere gli utenti di Internet su una serie di piattaforme digitali tramite annunci a pagamento. Gli esperti di marketing possono impostare campagne PPC su Google, Bing, LinkedIn, Twitter, Pinterest o Facebook e mostrare i propri annunci alle persone che cercano termini correlati ai prodotti o ai servizi. Le campagne PPC possono segmentare gli utenti in base alle loro caratteristiche demografiche (ad esempio per età o sesso) o persino mirare ai loro particolari interessi o posizione. Le piattaforme PPC più popolari sono Google Ads e Facebook Ads.

  • Content Marketing

L’obiettivo del content marketing è raggiungere potenziali clienti attraverso l’uso dei contenuti. Il contenuto viene solitamente pubblicato su un sito Web e quindi promosso tramite social media, e-mail marketing, SEO o persino campagne PPC. Gli strumenti del content marketing includono blog, ebook, corsi online, infografiche, podcast e webinar.

  • Marketing via email

L’email marketing è ancora uno dei canali di marketing digitale più efficaci. Molte persone confondono l’email marketing con i messaggi di posta elettronica di spam, ma non è questo l’obiettivo dell’email marketing. L’email marketing è il mezzo per entrare in contatto con i tuoi potenziali clienti o le persone interessate al tuo marchio. Molti esperti di marketing digitale utilizzano tutti gli altri canali di marketing digitale per aggiungere lead ai propri elenchi di e-mail e quindi, attraverso l’email marketing, creano canalizzazioni di acquisizione clienti per trasformare tali lead in clienti.

  • Social media marketing

L’obiettivo principale di una campagna di social media marketing è la consapevolezza del marchio e la creazione di fiducia sociale. Man mano che approfondisci il marketing sui social media, puoi usarlo per ottenere contatti o anche come canale di vendita diretta.
Se vuoi approfondire l’argomento puoi leggere questo articolo e capire anche cosa fa un Social Media Manager

  • Marketing di affiliazione

Il marketing di affiliazione è una delle forme più antiche di marketing e Internet ha portato nuova vita a questo vecchio standby. Con il marketing di affiliazione, gli influencer promuovono i prodotti di altre persone e ottengono una commissione ogni volta che viene effettuata una vendita o viene introdotto un lead. Molte aziende famose come Amazon hanno programmi di affiliazione che pagano milioni di dollari al mese ai siti Web che vendono i loro prodotti.

  • Video marketing

YouTube è diventato il secondo motore di ricerca più popolare e molti utenti si rivolgono a YouTube prima di prendere una decisione di acquisto, per imparare qualcosa, leggere una recensione o semplicemente per rilassarsi. Esistono diverse piattaforme di marketing video, inclusi video di Facebook, Instagram o persino TikTok da utilizzare per eseguire una campagna di marketing video. Le aziende ottengono il maggior successo con i video integrandoli con SEO, content marketing e più ampie campagne di social media marketing.

  • Messaggi SMS

Le aziende e le organizzazioni senza scopo di lucro utilizzano anche SMS o messaggi di testo per inviare informazioni sulle loro ultime promozioni o offrire opportunità ai clienti disponibili. Anche i candidati politici in corsa utilizzano campagne di messaggi SMS per diffondere informazioni positive sulle proprie piattaforme. Con l’avanzare della tecnologia, molte campagne di text-to-give consentono anche ai clienti di pagare o donare direttamente tramite un semplice messaggio di testo.

ROI (ritorno di investimento) per il marketing digitale di successo

Il ROI del marketing digitale implica molto di più del rimborso anticipato dei banner pubblicitari standard, il marketing dei contenuti organici è anche un attore importante nello spazio del marketing digitale.

  • Il marketing digitale raggiunge i clienti oltre la pubblicità. Il 70% degli utenti di Internet desidera  conoscere i prodotti attraverso i contenuti  rispetto alla pubblicità tradizionale (MDG, 2014).
  • Il marketing digitale guida il marketing dei contenuti. Le cinque principali tattiche di marketing dei contenuti B2B sono i contenuti dei social media (92%), le newsletter elettroniche (83%), gli articoli blog sul tuo sito web (80%) e gli eventi di persona (77%)
  • Il marketing digitale è fondamentale per la SEO. I primi risultati di ricerca organici su Google rappresentano il 32,5% della quota di traffico per un termine di ricerca